Blog

traslochi a casa nuova imballaggio lavatrice

Traslochi a casa nuova? L’imballaggio per la tua lavatrice

  |   Blog   |   No comment

Traslochi a casa nuova? La lavatrice è un elettrodomestico di fondamentale importanza. Ecco come procedere al suo imballaggio senza subire danni

Traslochi a casa nuova? E’ arrivato il momento di imballare l’elettrodomestico “più amato dalle italiane”: la lavatrice! L’integrità di questa preziose collaboratrice domestica è di fondamentale importanza per la sopravvivenza di qualsiasi famiglia e qualunque danneggiamento potrebbe rivelarsi un antipatico contrattempo. Se avete scartato la possibilità di usufruire dell’aiuto di una ditta specializzata nei traslochi come Line Express, attenetevi a questi cinque semplici consigli e tutto filerà liscio come l’olio.

  • Scollegate il cavo dell’alimentazione

Prima di scollegare il cavo dell’alimentazione è necessario far eseguire alla lavatrice un’ultima centrifuga “a vuoto”, ovvero senza riporre alcun indumento nel cestello. Solamente a questo punto potrete interrompere l’alimentazione.

  • Scollegate il tubo dell’acqua

Dopo aver eliminato tutta l’acqua residua dal tubo dell’acqua, staccatelo dal pannello retrostante la lavatrice. Fate molta attenzione a non danneggiarlo e per evitare qualsiasi tipo di rottura avvolgetelo delicatamente in un asciugamano, riponetelo in un sacchetto di plastica e adagiatelo nel cestello della lavatrice; in questo modo gli urti saranno attutiti.

  • Affrancate il tubo di scarico e l’alimentatore alla lavatrice

Munitevi di nastro adesivo resistente, per esempio quello da elettricista che potete trovare in qualsiasi negozio di ferramenta, e saldate il tubo di scarico e l’alimentatore della lavatrice su uno dei lati della lavatrice ma non al pannello posteriore.

  • Bloccate l’oblò della lavatrice

Rimuovete il pannello posteriore e riposizionate le viti del cestello che al momento dell’istallazione della lavatrice erano state rimosse. Successivamente rimontate il pannello.

  • Imballate utilizzando dei pannelli di polistirolo

Munitevi di pannelli di polistirolo e modellateli in base alle dimensioni della vostra lavatrice, disponeteli sui quattro lati e fermateli con del nastro adesivo compiendo il giro più volte nelle differenti direzioni ed il gioco è fatto.

 

Se seguirete attentamente questi semplici consigli, la vostra lavatrice supererà indenne il trasloco e sarà pronta per dispensare nuovamente il suo preziosissimo aiuto.

No Comments

Post A Comment

CHIUDI
CLOSE