Blog

trasportare vasca idromassaggio durante trasloco a casa nuova

Trasportare la vasca idromassaggio durante il trasloco a casa nuova

  |   Blog   |   No comment

Tra gli oggetti più pesanti da spostare e trasportare durante il trasloco a casa nuova, c’è la vasca idromassaggio. Dovrete necessariamente chiedere aiuto ad altre persone

 

Trasloco a casa nuova? Tra gli oggetti più pesanti da spostare e trasportare c’è sicuramente la vasca idromassaggio. Se avete deciso di provvedere da soli alle operazioni, dovrete necessariamente chiedere aiuto ad altre persone (almeno tre) e dotarvi delle giuste attrezzature. In alternativa, i nostri professionisti del trasloco sapranno portare a termine con precisione ed efficienza tutte le operazioni.

 

Fate molta attenzione a ogni passaggio, perché, se non si ha una certa dimestichezza, potrebbe risultare pericoloso spostare la vasca idromassaggio, arrecando danni non solo alla vasca ma anche a voi durante il trasloco a casa nuova.

 

Per prima cosa, scollegatela dalla corrente elettrica. È importante riporre il cavo all’interno della sua custodia, la quale in genere si trova sotto la vasca. Quando si è certi che il motore sia spento, rimuovete il tappo di scarico dell’acqua: è necessario che la vasca sia completamente vuota.

 

Con l’aiuto di altre due persone, girate la vasca idromassaggio sul lato, in questo modo sarà più semplice trasportarla. Utilizzate tutto lo spazio che avete nella stanza per riuscire a sollevarla disponendovi a coppie su ogni lato e inserendo un pezzetto di legno prima da un lato poi dall’altro.

 

Nel caso dobbiate trasportarla da un piano a un altro è necessario premunirsi di un carrello dotato di cinghie. Mentre per il trasporto su una superficie piana, sarà sufficiente riporla su un carrello mobile. Ricordate che ogni movimento dovrà essere effettuato molto lentamente e con molta attenzione, in modo da non rovinare la vasca e non farsi del male.

No Comments

Post A Comment

CHIUDI
CLOSE