Blog

Evita il trasloco da casa insonorizza le pareti

Evita il trasloco casa! Insonorizza così le tue pareti

  |   Blog   |   No comment

Come ben saprete, avere una stanza insonorizzata o addirittura l’intera casa, permette di non arrecare fastidio ai vicini. Soprattutto se un membro della famiglia suona uno strumento musicale o sa amate tenere alto il volume dello stereo, è buona norma attrezzarsi per non ricevere lamentele o denunce indesiderate.

Anche se vi trovate nella situazione di non voler più sentire rumori fastidiosi, auto e treni nel cuore della notte, urla e porte che sbattono, esistono numerose soluzioni fai da te che vi permetteranno di creare uno strato di isolamento acustico sulle pareti della stanza. Evita il trasloco casa! Segui i nostri consigli per insonorizzare le pareti.

Quali sono gli isolanti acustici ideali per la vostra casa?

 

  • I cartoni delle uova, utili ed economici, permettono di schermare i rumori esterni
  • I vecchi materassi in lana assorbono le basse frequenze
  • Una struttura di sostegno con camera d’aria permette di isolare la parete in modo efficace
  • I pannelli di piombo, la lana di roccia o la lana di vetro (oppure lana di canapa) ricoperti da un doppio pannello in cartongesso, insonorizzano la stanza e il risultato è invisibile
  • I mattoncini in lana di legno incollati con il silicone sul muro, garantiscono un buon isolamento acustico.

 

Nel caso abbiate bisogno di isolare anche soffitto e pavimento in modo da renderli fonoassorbenti, la soluzione ideale è quella di utilizzare l’argilla espansa, il polistirolo oppure il sughero. Con l’impiego di questi tre elementi riuscirete a insonorizzare in maniera ottimale l’intero ambiente domestico.

 

Scopri i nostri servizi di trasloco casa Roma, trasloco nazionale e trasloco internazionale

No Comments

Post A Comment

CHIUDI
CLOSE