Blog

Idee creative per riutilizzare un vecchio caminetto

Dopo il trasloco a casa nuova, 4 idee per riutilizzare il caminetto

  |   Blog   |   No comment

Ci sono molti modi per sfruttare un vecchio camino inutilizzato dopo il trasloco a casa nuova, basta usare un po’ di creatività e dotarsi dell’occorrente necessario

 

Trasloco a casa nuova terminato? Il caminetto del vostro nuovo appartamento è in disuso o non funzionante? Certo, potreste pensare di rimetterlo a nuovo chiamando un tecnico specializzato, ma in realtà avete anche altre alternative piuttosto economiche e creative che vi permetteranno di godere della bellezza del caminetto anche senza accenderlo.

 

Ci sono moti modi per sfruttare un vecchio camino inutilizzato, basta usare un po’ di creatività e dotarsi dell’occorrente necessario come: pennelli, vernice, candele, lampade, cartongesso, tasselli di legno e tutto ciò che preferite. Il caminetto assumerà così un aspetto grazioso rendendo più accogliente l’ambiente in cui è inserito.

 

Ecco perché vogliamo suggerirvi qualche idea creativa che potrete facilmente mettere in pratica, ma prima di procedere ricordate di pulire bene l’interno del camino.

 

  1. Candele o lampade. Per ricordare l’idea della legna che arde, potreste pensare di inserire all’interno del camino dei ceri o delle candele abbastanza grandi oppure una bella lampada dalla luce calda.
  2. Se il vostro caminetto è abbastanza grande trasformatelo in una libreria, magari fissando al suo interno qualche mensola. Il risultato è garantito.
  3. Organizzate un piccolo giardino ponendo sulla parete di fondo uno specchio per aumentare il senso di profondità. Posizionate davanti allo specchio alcune piantine da interno e otterrete un suggestivo davanzale.
  4. Vano vintage. Un caminetto in disuso può rivelarsi perfetto per valorizzare i vostri oggetti vintage come: una vecchia macchina da scrivere, un giradischi o una macchina da cucire. Una soluzione perfetta che conferirà all’ambiente un tocco di particolare fascino.

 

Nel periodo natalizio, potrete inoltre abbellire il vostro caminetto non funzionante con ghirlande, decori, candele o un bellissimo presepe. Non resta che liberare la fantasia e mettervi all’opera.

No Comments

Post A Comment

CHIUDI
CLOSE