Blog

trasloco a casa riparare pavimenti danneggiati

Prima del trasloco a casa nuova, sistema i pavimenti della vecchia

  |   Blog   |   No comment

Prima del trasloco a casa nuova, ecco un modo per riparare i pavimenti della vecchia casa danneggiati dall’acqua.

Se state per lasciare il vostro vecchio appartamento in affitto saprete sicuramente che dev’essere riconsegnato al proprietario pulito e in buone condizioni. Purtroppo gli imprevisti sono dietro l’angolo, quindi potrebbe capitarvi di dover far fronte a piccoli danneggiamenti le cui spese saranno a vostro carico.  È il caso dei danneggiamenti causati da allagamenti o perdite d’acqua particolarmente deleteri per i pavimenti.  Infatti, a seguito dell’eccessivo assorbimento d’acqua, potrebbero verificarsi accumuli di sporcizia, incrostazioni e muffa negli ambienti sottostanti al pavimento.

 

Per evitare che questo accada, potreste – prima del trasloco a casa nuova – prevenire il danno applicando prodotti appositi durante la pulizia dei pavimenti, come l’antimuffa e prodotti di pulizia certificati, accertandovi così di non rovinare la superficie del pavimento. Nel caso abbiate optato per una pavimentazione dal materiale delicato nella vostra casa, come ad esempio il marmo o il legno, ad essi va riposta maggiore attenzione in quanto il legno, in caso di infiltrazione d’acqua, tenderà a gonfiarsi fino ad avere un danno irreparabile.

 

I nemici per i pavimenti sono l’umidità, la muffa, il ghiaccio, i materiali scadenti e i vari errori di costruzione.

 

Per riparare in maniera autonoma i vostri pavimenti dovreste, innanzitutto, accertarvi fino a che livello è giunta l’infiltrazione d’acqua, per poi valutarne la gravità dei danni. Prima di iniziare con la riparazione, è bene assicurarsi che l’acqua si sia asciugata completamente. L’installazione di un deumidificatore in questi casi aiuta ad accelerare il processo di riparazione. Lo strumento più efficace è l’essicatore che, basandosi sul principio della circolazione d’aria, prosciuga l’aria e l’acqua ristagnata e accelera l’assorbimento dell’umidità eliminando anche la muffa.

 

Nel caso vi trovaste di fronte ad un danno troppo grave, onde evitare di peggiorare la situazione, sarebbe meglio rivolgersi agli esperti nel mestiere, contattando le aziende specializzate in pavimentazioni.

No Comments

Post A Comment

CHIUDI
CLOSE