Blog

trasloco in corso fare pareti in cartongesso

Trasloco in corso? Fare le pareti in cartongesso

  |   Blog   |   No comment

Trasloco in corso? Vorreste realizzare una parete in cartongesso nella vostra nuova casa? Ecco come fare!

Trasloco in corso? Prima di traslocare nella nuova casa pensate a tutte le modifiche che vorreste apportare alle stanze, sarà più semplice per voi realizzarle dal momento che la casa è ancora vuota. Nel caso voleste ricavare uno spazio per la cabina armadio oppure dividere una stanza in due, una soluzione intelligente è quella di utilizzare le pareti in cartongesso. Facili da modificare e da rimuovere, le pareti di cartongesso rappresentano una scelta semplice, economica e che lascia spazio alla creatività.

 

Cos’è il cartongesso?

Il cartongesso rappresenta un sistema di costruzione a secco ed è molto apprezzato in quanto si tratta di un materiale leggero, economico e funzionale. Esso si presta particolarmente bene in ambienti umidi, come la cucina e il bagno, perché è composto di sostanze idrorepellenti. Inoltre, è resistente al fuoco e possiede ottime proprietà di isolamento acustico.

 

Materiali utili per la parete in cartongesso

I materiali per la costruzione di una parete in cartongesso sono facilmente reperibili nei principali centri di bricolage, in particolare dovreste procurarvi:

  • traverse in legno
  • pannelli in cartongesso con bordi squadrati
  • filo gessato
  • livella
  • chiodi da carpentiere
  • pittura

 

Come creare la parete in cartongesso

L’installazione della parete in cartongesso prevede che, come prima cosa, vengano segnate delle linee guida fino al soffitto utilizzando il filo gessato. Dopodiché, bisognerà iniziare a fissare una traversa in corrispondenza delle linee tracciate in precedenza, in modo da creare una struttura portante. Quando lo scheletro in legno sarà finito potrete passare all’installazione del cartongesso, iniziando dal soffitto e andando verso il basso. Per finire, decorate a vostro piacimento la parete stuccandola e dipingendola in modo da rendere il colore della stanza omogeneo e visivamente apprezzabile.

 

No Comments

Post A Comment

CHIUDI
CLOSE